Art. 1 – Registrazione
Il 20K ULTRATRAIL è un evento di ultracycling no-stop.

Sono ammesse al 20K ULTRATRAIL tutte le persone che hanno compiuto 18 anni al momento dell’iscrizione appartenenti a qualsiasi nazionalità.
Ogni partecipante alla 20K dovrà consegnare un certificato medico di idoneità all’attività agonistica.

Il certificato medico deve essere inviato il prima possibile e non oltre la scadenza delle iscrizioni fissata per il 1 maggio

Gli atleti stranieri (no italiani) devono avere un’assicurazione personale

Art. 2 – Come partecipare

Il 20K ULTRATRAIL può essere eseguito in diverse categorie:

  • SOLO non supportato
  • SOLO con assistenza
  • COPPIA non supportato
  • COPPIA con assistenza
  • TEAM 2 con assistenza (2 atleti)
  • TEAM 4 con assistenza (4 atleti)

La procedura di registrazione, con tutti i documenti richiesti, deve essere completata entro il 1 maggio 2021, non accetteremo iscrizioni oltre tale data per motivi gestionali.

In ogni caso la quota di iscrizione versata rimarrà valida per l’edizione 2022.

Dopo la registrazione / pagamento non verrà rimborsato denaro.

Art. 3 – Partenza e arrivo
La partenza della 20K ULTRATRAIL ROAD sarà alle 8 del mattino del 26 giugno 2021, da Pinerolo (Torino – Italia).

L’arrivo è Pinerolo.

Art. 4 – Traccia e navigazione

Circa 14 giorni prima della partenza, verrà inviata una mail contenente la traccia gpx definitiva.
Il partecipante deve caricare la traccia fornita su un dispositivo GPS e seguirla dall’inizio alla fine.

Il percorso deve essere seguito per intero e senza tagli. Se esci dalla traccia, dovrai riprenderla da dove l’hai lasciata.

Eventuali variazioni di percorso durante la manifestazione per imprevisti che rendano impossibile procedere sul percorso originario (chiusura temporanea di una strada, manifestazioni autorizzate, ecc.), saranno comunicate e concordate con i ciclisti dall’organizzazione.

Tutti i ciclisti saranno dotati di un sistema di localizzazione GPS che permetterà di conoscere la loro posizione in tempo reale.

Il ciclista che ha uno SPOT personale o GARMIN INREACH avrà uno sconto di € 35 ciascuno.

Art. 5 – Assicurazione

Gli atleti stranieri (no italiani) devono avere un’assicurazione che li copra per il periodo della manifestazione

Art. 6 – Nessuna scia

E’ vietata la scia, semplice.

Art. 7 – Modalità con assistenza

Le categorie assistite hanno la possibilità di utilizzare un mezzo di appoggio lungo la strada, che provvede alle esigenze del ciclista. Il veicolo di supporto e il ciclista possono entrare in contatto solo nelle aree in cui è consentito parcheggiare il veicolo, senza disturbare la circolazione stradale, nel rispetto del Consiglio di Sicurezza.

Il ciclista non può essere seguito o preceduto da una distanza inferiore a 50 m

Art. 8 – Limite di tempo

Il tempo massimo per essere considerato finisher dell’ULTRATRAIL 20K è il seguente:

20K ROAD EXTREME 1500 km

  • Solo unsupported 182 ore
  • SOLO supported 162 ore
  • PAIR unsupported 172 ore
  • PAIR supported 152 ore
  • TEAM 2 (2 atleti) 140 ore
  • TEAM 4 (4 atleti) 120 ore

20K ROAD ADVENTURE 700 km

  • SOLO UNSUPPORTED 100 ore
  • SOLO SUPPORTED 90 ore
  • PAIR UNSUPPORTED 94 ore
  • PAIR SUPPORTED 84 ore
  • TEAM 2 (2 atleti) 80 ore

Art. 9 – Check point

Sul percorso ci saranno 4 check point rilevati automaticamente dal sistema satellitare :

  • Col Iseran
  • Con l’Izoard
  • Mont Ventoux (extreme)
  • Col de la Bonette (extreme)

Art. 10 – Kit di sicurezza

Per la propria incolumità personale, in caso di emergenza o smarrimento del percorso, ogni partecipante è obbligato a portare con sé, per tutta la durata della propria avventura, il seguente equipaggiamento minimo di sicurezza:

  • GPS
  • TRACKER GPS fornito dall’organizzazione o proprio (SPOT o INREACH) SEMPRE ACCESO (puoi spegnerlo quando ti fermi)
  • gilet riflettente da indossare la sera
  • telo sopravvivenza
  • fischietto o campanello
  • cellulare
  • casco omologato da indossare sempre
  • luci anteriori bianche e posteriori rosse
  • batteria ausiliaria per il tuo cellulare (se senza dinamo hub)

Art. 11 – Tracker GPS

È obbligatorio l’utilizzo continuo del tracker gps fornito dall’organizzazione oppure il proprio (SPOT – Garmin Inreach. E’ possibile spegnerlo quando ci si ferma. Sarà richiesto un deposito per il dispositivo che verrà restituito al traguardo.

Dopo 16 ore di inattività si verrà considerati ritirati.

Art. 12 – Premi

Tutti i partecipanti riceveranno un pacchetto evento prima della partenza, i finisher riceveranno medaglie, maglietta finisher e certificato finisher

Al termine della manifestazione verrà comunicato l’elenco dei finisher e dei tempi presi.

Art. 13 – Correttezza e fair play

Violazioni al regolamento e comportamenti antisportivi potranno essere sanzionati dall’organizzazione con esclusione dall’ordine di arrivo.

Art. 14 – Regola finale
Iscrivendosi a 20K ULTRATRAIL ogni partecipante:
• dichiara di aver letto e approvato il presente regolamento e di accettarne tutte le parti;
• dichiara di avere esperienza nella navigazione GPS;
• dichiara di avere esperienza e di essere consapevole che il percorso non è segnalato, non è monitorato e non sono presenti posti di sicurezza e / o personale di soccorso lungo il percorso;
• dichiara di aver maturato esperienza in lunghi viaggi in bicicletta e in autosufficienza (per categoria non sostenuta);
• dichiara di essere consapevole della possibilità di incontrare condizioni meteorologiche avverse e di potersi orientare e pedalare in collina e montagna in tali condizioni;
• dichiara di essere fisicamente preparato per affrontare molte ore in bicicletta senza fermarsi e in completa autosufficienza (per categoria non assistita);
• dichiara di non utilizzare doping, droghe o sostanze medicinali che possano alterarne le prestazioni o portare a situazioni di danno o pericolo per sé o per altri;
• dichiara di essere in possesso di tutto il materiale necessario per prendere parte ad avventure come questa e per percorrere in autonomia la pista richiesta dall’organizzazione;
• dichiara di essere consapevole che lungo il percorso possono verificarsi imprevisti quali: frane, vento, pioggia, grandine, fulmini, nebbia, neve, ghiaccio, smottamenti, incontri con animali incustoditi e / o selvatici, cadute, urti accidentali con altri partecipanti, con persone in transito e / o con veicoli nei tratti di strada carrozzabile e dichiara di essere adeguatamente preparato ad affrontare situazioni di emergenza;
• dichiara che tutta la sua attrezzatura è in ottime condizioni e pronta per l’uso;
• dichiara che è valido il certificato di idoneità medica rilasciato all’Organizzazione per la pratica ciclistica, ai sensi del DM 18/02/1982 e / o del DM 26/04/2013 e rilasciato da un Centro Medico sportivo o da un medico;
• dichiara di essere in buone condizioni fisiche e di aver subito una visita medica attitudinale per il ciclismo agonistico, fornendo all’organizzazione la più ampia indennità per eventuali danni che dovessero subire a seguito della propria partecipazione alla manifestazione;
• è garante del proprio comportamento durante e dopo l’evento;

(torna alla pagina REGISTRAZIONE)